OneFootball Christina Lundari

OneFootball ha annunciato oggi la nomina di Christina Lundari come Country Manager Italia. Lundari sarà responsabile di guidare la crescita del fatturato dell’azienda in uno dei mercati più importanti in cui è attiva la piattaforma. Lundari riporterà all’EVP Global Sales, Michael Pennington e porterà a OneFootball quasi 20 anni di esperienza nei settori del digital advertising e della tecnologia.

In precedenza, Christina Lundari ha ricoperto ruoli senior in diverse multinazionali del settore tecnologico, tra cui Google e Microsoft, e arriva in OneFootball dopo otto anni di esperienza in Yahoo! come General Manager per l’Italia. Durante il suo mandato, Lundari ha ampliato il portfolio di soluzioni pubblicitarie digitali dell’azienda sottoscrivendo partnership esclusive con editori di alta caratura.

Nel suo nuovo ruolo, Lundari sarà responsabile della crescita del fatturato di OneFootball in un mercato strategico come quello italiano. Lavorando a stretto contatto con gli inserzionisti, i partner e gli sponsor dei club, costruirà un team italiano ed espanderà la presenza di OneFootball sul mercato. Rafforzerà, inoltre, l’offerta della società dedicata agli inserzionisti, sfruttando la lunga tradizione calcistica italiana e la passione della fanbase italiana di OneFootball.

OneFootball ha recentemente annunciato una partnership pluriennale con la Serie A per consentire ai tifosi di tutto il mondo di acquistare e scambiare le migliori azioni di campionato, Coppa Italia e Supercoppa in formato video digitale da collezione. OneFootball è anche partner ufficiale dei principali club italiani AC Milan, Juventus e SSC Napoli. Questo va ad aggiungersi alla consistente offerta in streaming della piattaforma in Italia, che comprende gli highlight di tutte le partite di Serie A e di Serie B.

Michael Pennington, Executive Vice President, Sales ha dichiarato: «Mentre ci avviamo verso la prossima fase della nostra crescita, Christina sarà un’aggiunta preziosa al team di OneFootball. La sua esperienza di successo commerciale in alcune delle più grandi aziende tecnologiche del mondo sarà un’enorme risorsa mentre OneFootball è al lavoro per esplorare nuovi flussi di entrate per far crescere l’azienda e costruire un’esperienza migliore per i tifosi di calcio e per il settore».

Christina Lundari ha aggiunto: «OneFootball è una piattaforma che sta davvero trasformando il modo in cui i tifosi fruiscono di contenuti calcistici. L’attenzione che il team di OneFootball dedica all’innovazione costante per offrire la migliore user experience possibile è qualcosa che mi ha davvero colpito. Entrare a far parte di OneFootball mi dà l’opportunità di sfruttare la mia esperienza nel campo della tecnologia e dell’advertising digitale in un ambiente completamente nuovo e in un settore amato da tanti italiani, il calcio».

«La community di OneFootball, composta da giovani appassionati di calcio, rende la piattaforma una destinazione naturale per ingaggiare la generazione Z, in un ambiente brand safe. Non vedo l’ora di offrire al mercato l’ampia gamma di soluzioni pubblicitarie innovative e su misura che possiamo creare grazie ai nostri asset, adesso anche in ambito 3.0», ha concluso.

SCOPRI IL CALCIO SU TIMVISION. LA SERIE A DI DAZN E LA CHAMPIONS DI INFINITY+ A 19,99 EURO AL MESE PER TUTTO IL 2022/23. ABBONATI ENTRO IL 30 LUGLIO. IL PRIMO MESE E’ GRATIS

PrecedenteInter, Marotta: «La Juventus sarà la favorita quest’anno»
SuccessivoDe Ligt: «Scelsi la Juve per Sarri, ma rimase solo un anno»