San Siro nuovo progetto
Il progetto di Populous per il nuovo San Siro

In attesa di un incontro – che si terrà a Roma il prossimo 26 luglio – per stabilire calendario e modalità del dibattito pubblico sul nuovo stadio di San Siro, Milan e Inter nei giorni scorsi hanno iniziato ad inviare a Palazzo Marino, informalmente, alcuni documenti.

Lo riporta La Repubblica, sottolineando in particolar modo una bozza del Piano economico finanziario aggiornato che dà un quadro del rapporto costi e ricavi sul progetto della nuova casa dei due club. Un documento che non dovrebbe allontanarsi troppo dalla vecchia versione. Lunedì, invece, sarà la volta di una bozza del Piano di fattibilità tecnico economica.

Intanto, il coordinatore del dibattito pubblico Andrea Pillon sta confezionando una serie di interviste alla città: «In queste settimane stiamo parlando con una settantina di soggetti tra associazioni, comitati, gruppi di interesse e istituzioni per avere un quadro delle esigenze e delle priorità di tutti. È un’attività propedeutica fondamentale per capire come strutturare il dibattito».

Dopo l’incontro di martedì, il prossimo passaggio sarà l’invio al Comune, da parte delle squadre, del “dossier stadio” completo, intorno al quale si articolerà il dibattito pubblico. Al momento, i tempi indicati dopo l’ultimo incontro di fine giugno tra il sindaco Beppe Sala e le squadre, dovrebbero essere rispettati: l’inizio del dibattito è programmato per la prima settimana di settembre, mentre gli incontri dovrebbero concludersi in cinquanta giorni circa, a ottobre dunque.

GODITI L’ESTATE CON TIMVISION: DAZN CON TUTTA LA SERIE A TIM E INFINITY+ CON LA UEFA CHAMPIONS LEAGUE FINO AL 31/08 TE LI OFFRE TIM, POI 19,99€/MESE PER 12 MESI. ATTIVA ORA E INIZI A PAGARE DA SETTEMBRE!

PrecedenteAzzi (DAZN): «Accordo con Sky? Priorità a TIM, poi valuteremo»
SuccessivoRds in pole per la nuova radio della Serie A