MLB Yankees sponsor divisa
(Photo by Jim McIsaac/Getty Images)

I New York Yankees stanno cercando uno sponsor di maglia. Infatti, a partire dalla stagione 2023, la Major League Baseball consentirà alle squadre di vendere lo spazio sulle maniche delle divise.

Gli Yankees stanno lavorando con Legends, una società di cui possiede una partecipazione, per gestire la ricerca. Chris Hibbs, presidente della divisione Global Partnerships di Legends, ha affermato che gli Yankees stanno cercando di firmare un accordo pluriennale con uno sponsor.

Secondo quanto riporta Forbes, Hibbs ha notato che gli Yankees hanno scelto di non avere un accordo sui diritti di denominazione per il loro iconico Yankee Stadium, quindi l’organizzazione sta considerando la sponsorizzazione della maglia come un accordo sui diritti di denominazione dello stadio per una grande franchigia sportiva. Il record per i diritti di denominazione degli stadi è stato registrato dai Los Angeles Lakers che hanno firmato un accordo ventennale con Crypto.com per un totale che potrebbe superare i 700 milioni di euro.


“Considererei l’investimento per la sponsorizzazione di maglia degli Yankees al pari dei naming rights di maggior livello”, ha affermato Hibbs.

Stando a Forbes, la MLB potrebbe generare un totale di 350-400 milioni di euro all’anno attraverso le patch degli sponsor per una media fino a 13,3 milioni a squadra. Gli Yankees probabilmente otterrebbero molto di più della media considerando la loro storia leggendaria (27 titoli delle World Series) e il successo attuale dato che hanno un record di 61-26 nella MLB. La franchigia newyorkese ha un valore di 6 miliardi di euro, il che li rende la seconda più preziosa al mondo dietro i Dallas Cowboys (6,5 miliardi di euro). Il valore medio delle squadre della MLB è di 2,07 miliardi di euro.

“Direi che dal punto di vista del valore, stiamo parlando della franchigia di maggior successo nello sport forse a livello globale, sicuramente nello sport nordamericano – ha sottolineato Hibbs -. Gli Yankees sono universalmente riconosciuti… Per alcuni sono un marchio di moda, per altri un’iconica squadra di baseball. Mettere un marchio sulla loro divisa per la prima volta in assoluto è un’opportunità davvero unica”.

I loghi sulle divise dovranno avere una misura di 4X4 pollici sulla manica destra o sinistra delle maglie dei giocatori. Ad aprile, i San Diego Padres sono diventati il ​​primo club della MLB ad annunciare uno sponsor di maglia, firmando un contratto con Motorola.

SCOPRI IL CALCIO SU TIMVISION. LA SERIE A DI DAZN E LA CHAMPIONS DI INFINITY+ A 19,99 EURO AL MESE PER TUTTO IL 2022/23. ABBONATI ENTRO IL 30 LUGLIO. IL PRIMO MESE E’ GRATIS

PrecedenteItalia Islanda femminile in streaming gratis: guarda la gara in diretta
SuccessivoIl Real perde una causa sul nome contro il Madrid CFF