Chi è Cerberus Capital
(Photo by GIUSEPPE CACACE/AFP via Getty Images)

Cessione della Sampdoria avanti tutta. Filtra sempre maggiore ottimismo su un possibile passaggio della proprietà, perlomeno a livello di contratto preliminare, addirittura entro la fine di agosto. A riportarlo è l’edizione di Genova de La Repubblica.

Il nome del potenziale acquirente non è ancora trapelato, dato che le parti sono legate da un patto di riservatezza. Pare però che con una delle cordate, di estrazione statunitense, sia già stato perfezionato uno scambio di documentazione la trattativa procede senza intoppi, come se esistesse una forte determinazione a portare avanti l’operazione in tempi rapidi.

Stando al quotidiano, non si tratterebbe di un fondo tipo Elliott, ma di una realtà finanziariamente molto forte, tra le primissime nel suo comparto, con una presenza praticamente a livello mondiale.


Tra i nomi che circolano, si parla di un ritorno alla carica di Dinan, rimasto orfano di Knaster, che ha rilevato il Pisa, ma sempre con la Sampdoria come obiettivo, dopo la mancata chiusura con Vialli.

Sembra, invece, confermato, seppur non dai diretti interessati, che il direttore sportivo del gruppo statunitense, sia Gianluca Petrachi ed anche questo sarebbe un indizio importante della volontà di partire con il piede giusto, con un professionista di provata esperienza e sempre nei desideri di molte squadre, come dimostrano i suoi contatti, anche in queste ultime settimane, con Verona e Bologna e, più indietro nel tempo, con il Valencia.

PROVA L’ESPERIENZA SKY Q PER 30 GIORNI: GUARDA SUBITO SKY TV, SKY SPORT, SKY CINEMA E NETFLIX

PrecedenteSupercoppa, Mediaset vuole Milan-Inter in prime time
Successivo[FOOTBALL AFFAIRS] Calcio italiano al punto di minimo? Se sfruttata è una grande opportunità