Venezia bond dettagli
(Foto: Jonathan Moscrop/Getty Images)

Il bond del Venezia si apre a tutti gli investitori. Sono trascorsi cinque giorni dall’apertura dell’offerta agli investitori prioritari, che ha già portato a una raccolta di 1,5 milioni di euro. Gli investimenti – che serviranno per il nuovo centro sportivo del club lagunare – sono arrivati da oltre 30 paesi in tutto il mondo e ora il bond si apre a tutti gli investitori interessati all’operazione.

Come noto, il prestito obbligazionario, della durata di 5 anni, garantirà un interesse annuo del 7,50% e un bonus una tantum del 15% nel caso in cui il club torni in Serie A entro la scadenza del prestito, e dunque entro la stagione calcistica 2027/28. L’investimento minimo è di mille euro e a salire per multipli sempre di mille euro e la cifra minima da raccogliere è pari a 5 milioni di euro.

Le nuove strutture consentiranno di ospitare in un unico luogo tutte le componenti della famiglia del club: la prima squadra maschile, la prima squadra femminile, il settore giovanile, il management e lo staff del Venezia. L’investimento consentirà di massimizzare la capacità di attrarre e far crescere i migliori talenti di tutte le età, contribuendo alla costruzione di un futuro più sostenibile e creando un vero senso di appartenenza in tutte le aree del Venezia.

Il costo del progetto per lo sviluppo del progetto dovrebbe essere pari a circa 10 milioni di euro (7 milioni di euro per la fase uno e 3 milioni di euro per la fase due), che include l’acquisizione del terreno, la costruzione e tutte le tasse e gli imprevisti. I lavori per la struttura sono già iniziati e, ad oggi, la proprietà ha finanziato tutti gli investimenti effettuati. I fondi raccolti dal Venezia finanzieranno il resto dei lavori previsti.

Gli investitori del Venezia avranno diritto ad una serie di privilegi riservati agli obbligazionisti. I privilegi sono cumulabili, e variano in base alla somma investita. Tutti i privilegi, salvo eccezioni, sono una-tantum.  Le eccezioni includono i videomessaggi personalizzati (uno per anno), la sessione di allenamento “esperienza giocatore” (due esperienze entro il termine del bond) e i diritti di prelazione sui biglietti VIP (senza limiti).

A proposito dei privilegi, si va dalla maglia della prima squadra (per investimento di 2.000 euro) alla cena con il presidente e un calciatore della prima squadra (investimento di 20.000 euro). Tra gli altri investimenti per soglie intermedie è prevista anche una placca commemorativa con il nome dell’investitore all’interno del centro sportivo e una sessione di allenamento “esperienza giocatore” più un’amichevole con il team leggende.

SCOPRI L’OFFERTA DI SKY SMART: SKY TV E SKY SPORT A 30,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. IN REGALO UN E-SCOOTER V25 VIVO CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER I DETTAGLI

PrecedenteFrode da 1,6 mln a Fiorentina e DAZN, prosciolti i due hacker
SuccessivoSerie A, nuova offerta da BeIN per i diritti tv nell’area Mena