Macron eSports Cup Italy Edition
Joystick della Playstation 4 (Photo by Tomohiro Ohsumi/Getty Images)

Aumento di capitale da mezzo milione per Esport, società di giochi digitali che ha avuto tra i suoi azionisti anche Francesco Totti. Secondo quanto riporta Il Tempo, qualche giorno fa l’assemblea straordinaria della società guidata dall’amministratore unico Gaetano Baldazzi si è riunita davanti al notaio Valentina Di Marcantonio e ha deliberato una ricapitalizzazione complessiva per 500mila euro da chiudersi entro fine anno.

La raccolta di capitale sarà effettuata tramite Backtowork, che gestisce un portale on-line di equity crowdfunding autorizzato da Consob, che permetterà a investitori privati di diventare soci con un taglio minimo di quota di 500 euro mentre il diritto di voto sarà a partire da 15mila euro, con ciò prevedendo due categorie di azioni.

La società è stata lanciata nel 2018 da Giorgio Pica, ceo e co-fondatore di Giochi Elettronici Competitivi, leader italiano degli e-sport. Tra i soci di Esport presenti fra gli altri Carlo Cancellieri (amico storico dell’ex capitano della Roma), Ariedo Braida (ex calciatore e direttore generale del Milan e oggi direttore generale della Cremonese) e Christian Chivu, ex giocatore della Roma e oggi allenatore degli under 18 dell’Inter.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteLiverpool, pronta una festa anche senza Champions o Premier
SuccessivoInter, le immagini ufficiali della maglia Home 22/23