L’Eintracht vince l’Europa League: quanto vale il trofeo

Quanto vale vincere Europa League – L’Eintracht Francoforte ha vinto l’Europa League 2021/22. La squadra tedesca ha battuto gli scozzesi dei Rangers di Glasgow ai calci di rigore. Decisivo l’errore…

Quanto vale vincere Europa League
(Foto: JORGE GUERRERO/AFP via Getty Images)

Quanto vale vincere Europa League – L’Eintracht Francoforte ha vinto l’Europa League 2021/22. La squadra tedesca ha battuto gli scozzesi dei Rangers di Glasgow ai calci di rigore. Decisivo l’errore del centrocampista Aaron Ramsey dal dischetto, dopo che i 120’ tra tempi regolari e supplementari si sono conclusi sul risultato di 1-1 (reti di Aribo e di Borrè, autore anche del rigore che ha dato la vittoria all’Eintracht).

I tedeschi tornano così a conquistare un trofeo europeo a 42 anni dall’ultima volta, un successo importante anche sul fronte economico. Considerando infatti il percorso nella manifestazione – e tutto quello che ne consegue – l’Eintracht incasserà oltre 53 milioni di euro per la vittoria nella manifestazione.

Quanto vale vincere Europa League – Tutte le cifre

Per il solo percorso in Europa League il club di Francoforte ha incassato quasi 33 milioni di euro (dei quali ne abbiamo considerati 8 in termini di market pool, sulla base di stime relative alla stagione 2020/21, non essendo in possesso di cifre ufficiali). L’accesso alla finale aveva già portato 4,6 milioni, ma il successo nel torneo ne porta ulteriori 4 all’Eintracht.

RANGERS EINTRACHT
Bonus partecipazione 3,63 3,63
Ranking storico 2,11 2,91
Bonus risultati 1,84 2,77
Bonus primo posto x 1,1
Bonus secondo posto 0,55 x
Market pool 3* 8*
Bonus spareggi 0,5 x
Bonus ottavi 1,2 1,2
Bonus quarti 1,8 1,8
Bonus semifinale 2,8 2,8
Bonus finale 4,6 4,6
Bonus vittoria x 4
TOTALE EL 22,03 32,81
Bonus Supercoppa x 3,5
Bonus part. Champions x 15,64
Ranking storico Champions x 1,14**
TOTALE 22,03 53,09

*stima; **cifra minima

Alle cifre per i risultati ottenuti in Europa League si sommano poi altre voci, a cominciare dai 3,5 milioni di euro per la partecipazione alla Supercoppa europea, contro una tra Liverpool e Real Madrid. In più, l’Eintracht incasserà 15,64 milioni per la partecipazione alla prossima edizione della UEFA Champions League e la quota del ranking storico, che sarà – considerando il minimo – di almeno 1,14 milioni. La cifra ufficiale, sicuramente più alta, si potrà calcolare una volta che saranno definite tutte le partecipanti alla prossima edizione del torneo.

Per quanto riguarda invece i Rangers Glasgow, i sogni di gloria degli scozzesi si infrangono all’ultimo atto. Il club incasserà comunque circa 22 milioni di euro per il loro percorso. La squadra potrà comunque cercare l’accesso alla prossima Champions tramite playoff, dato che il posto nella fase a gironi è stato conquistato dal Celtic, vincitore del campionato.