monza bilancio 2021
Silvio Berlusconi (Photo Samantha Zucchi Insidefoto)

Monza bilancio 2021 – Il Monza si appresta ad affrontare le semifinali dei play off di Serie B per la promozione nella massima serie. I biancorossi affronteranno il Brescia allo stadio “Mario Rigamonti” mercoledì alle ore 20.00 per il match d’andata.

Nel frattempo, come riporta Radiocor, la società di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani ha reso noti i risultati dell’esercizio 2021 in cui il club brianzolo ha registrato un passivo di 31,2 milioni.

Come negli anni scorsi il rosso verrà ripianato integralmente mediante parziale utilizzo per pari importo della voce versamenti in conto capitale presente nel patrimonio netto, in pratica con i capitali che Fininvest aveva messo preventivamente a disposizione del club.

La holding della famiglia Berlusconi aveva comprato il Monza nell’autunno 2018 sborsando 2,9 milioni di euro e, grazie a importanti investimenti sulle varie campagne acquisti (compresa l’ultima), sul centro sportivo di Monzello e sul nuovo stadio, ha rilanciato il club portandolo prima in Serie B e, ormai da due anni, in lotta serrata per la promozione in Serie A.

Il rovescio della medaglia della veloce crescita del club è il conto economico, aggravato dal Covid, che ha penalizzato sia il 2021 (-31,2 milioni) sia il 2020, in cui la perdita è stata di 26,7 milioni. Contando l’investimento iniziale (2,9 milioni), il passivo del 2018 (1,68 milioni) e quello del 2019 (9,25 milioni), Fininvest ha così speso complessivamente 71,7 milioni per il Monza.

GUARDA I PLAYOFF DI SERIE B IN DIRETTA SU DAZN. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteJuventus Museum, 1,5 milioni di visitatori nei primi 10 anni
SuccessivoNewcastle, nell’ultimo bilancio pre-Pif ricavi superiori a 14 club di Serie A