(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

«I fan sono eccitati per Mbappé? Non ci ho pensato, ma ora che me lo dite, potrebbe essere vero. Quando pianificheremo la prossima stagione, vedremo cosa succederà». Lo ha dichiarato il presidente del Real Madrid Florentino Perez, parlando della possibilità che il forte attaccante francese sbarchi in Spagna nella prossima stagione.

I blancos hanno conquistato la loro 35esima Liga spagnola sotto la guida di Carlo Ancelotti che è diventato il primo allenatore nella storia ad alzare i trofei dei cinque principali campionati europei. I campioni di Spagna sono ancora in corsa anche per la conquista della Champions League, ma con lo sguardo già rivolto verso la prossima stagione ed al mercato estivo.

L’oggetto del desiderio di Perez è il campione del mondo e campione di Francia con il PSG, Kylian Mbappé il cui contratto con il club della capitale francese è in scadenza al 30 giugno e potrebbe lasciare Parigi a parametro zero se le parti non riusciranno a trovare un accordo per il rinnovo. Ed in caso di addio il Real Madrid è in pole position per acquisire le prestazioni del fenomeno francese.

Di Mbappé ha parlato anche l’allenatore del PSG Mauricio Pochettino il quale ha dichiarato: «Ad oggi io e Mbappé restiamo a Parigi al 100%. Le mie sensazioni sono queste. Nel calcio non sappiamo cosa possa succedere, vi dico dunque ciò che sento. Ora che abbiamo vinto il campionato, tutta la squadra aiuterà Kylian a diventare il massimo marcatore del PSG al 100%».

Dichiarazioni sulle quali è poi arrivato anche il commento di Carlo Ancelotti, che in merito ha detto: «A volte gli allenatori non possono dire tutta la verità in conferenza stampa…». Il tecnico italiano ha poi aggiunto ulteriore benzina sul fuoco, rispondendo ad una domanda sul possibile approdo di Mbappé al Real Madrid: «Con questo club, con questo presidente, il futuro è già scritto».

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI