Daniela Cavallo Volkswagen
(Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Volkswagen annuncia che l’utile operativo del primo trimestre, prima di effetti straordinari, è in rialzo del 77% a 8,5 miliardi, con un ritorno operativo sulle vendite di circa il 13,5%, sulla base dei dati preliminari, ma avverte sui continui effetti della guerra in Ucraina sui tassi di cambio e sui mercati delle materie prime.

“C’e’ ancora il rischio che la guerra in Ucraina possa avere un impatto negativo sul business” dal momento che il conflitto sta avendo un impatto sui tassi di cambio e sui prezzi delle materie prime”. E “anche i colli di bottiglia della catena di approvvigionamento, la carenza di semiconduttori, i mercati delle materie prime e il Covid-19 rappresentano un rischio”.

La società con sede a Wolfsburg ha affermato che gli effetti della guerra in Ucraina non possono ancora essere previsti con “sufficiente certezza”. Il gruppo auto diffonderà i risultati del trimestre il 4 maggio.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI