Sky Stream Puck

Quando la pay-tv di Comcast Sky ha lanciato le sue Sky Glass TV nel 2021 (nel Regno Unito, ma le tv dovrebbero sbarcare prossimamente anche in Italia), ha permesso agli utenti di ricevere in streaming tutti i contenuti precedentemente disponibili solo via satellite – senza la necessità di parabola – e di ottenere tutti i vantaggi della praticità della visione in streaming on demand.

L’unico problema era che molti fan dell’audiovisivo semplicemente non volevano dover permutare i loro attuali televisori per ottenere la versione online di Sky. Per questo motivo l’emittente ha deciso di lanciare nel Regno Unito Sky Stream Puck, un piccolo decoder esterno che si può semplicemente collegare alla propria TV per ottenere il servizio di streaming di Sky come prodotto autonomo.

Lo Sky Stream Puck era già stato effettivamente svelato insieme alle Sky Glass TV lo scorso autunno. Tuttavia, fino ad oggi il servizio era disponibile per quelle le persone che possedevano già una Sky Glass TV, ma volevano aggiungere il servizio di streaming di Sky ad altre televisioni nella loro casa. Ora, invece, il prodotto consentirà agli abbonati di accedere a Sky in streaming senza dover prima acquistare un televisore ad hoc.

Sky non ha ancora rivelato il prezzo del nuovo box per nuovi o vecchi abbonati, e non ha ancora specificato una data di lancio più precisa rispetto a «seconda parte del 2022». In ogni caso, c’è la conferma della decisione di lanciare il prodotto che – nel prossimo futuro – potrebbe sbarcare anche in Italia proprio insieme alle Glass TV.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI