Verona-Venezia in streaming
Paolo Zanetti (Photo Daniele Buffa/Image Sport/Insidefoto)

Il tecnico del Venezia Paolo Zanetti è stato squalificato per una giornata dopo la bestemmia nella gara tra i veneti e la Sampdoria dell’ultimo turno. Lo ha deciso il Giudice Sportivo della Lega Serie A, come ufficializzato in un comunicato.

“Il Giudice Sportivo – si legge nella nota -, ricevuta dalla Procura federale rituale segnalazione ex art. 61, comma 3 CGS (a mezzo e-mail pervenuta alle ore 10.15 del 21 marzo 2022) in merito alla condotta dell’allenatore Paolo Zanetti (Soc. Venezia) consistente nell’aver pronunciato un’espressione  blasfema al 10° del secondo tempo;  acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale; considerato che l’allenatore in questione è stato chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva un’espressione blasfema, individuabile ed udibile senza margini di ragionevole dubbio, e che, pertanto, tale comportamento, deve essere sanzionato ai sensi dell’art. 37, comma 1, lett. a) CGS, e della richiamata normativa sulla prova televisiva; delibera di sanzionare l’allenatore Paolo Zanetti (Soc. Venezia) con la  squalifica per una giornata effettiva di gara”.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteEvergrande, congelato il bilancio 2021 e le banche sequestrano asset per 2 mld
SuccessivoQatar 2022, i criteri del sorteggio: Italia eventuale testa di serie