Mosca conquista Mariupol
Vladimir Putin (Image credit: Depositphotos)

La Russia ha chiesto agli Stati Uniti di fermare la fornitura di armi all’Ucraina. Lo riporta l’agenzia Bloomberg citando Interfax.

“L’obiettivo della Russia non è occupare l’Ucraina”, ha aggiunto il presidente russo Vladimir Putin citato dalla Tass, spiegando inoltre che a subire “un vero genocidio” sono stati gli abitanti del Donbass per 8 anni.

L’operazione delle forze armate russe in Ucraina “si sta sviluppando con successo e strettamente secondo i piani”, ha proseguito. La Russia, ha aggiunto, “non aveva altra scelta per garantire la propria sicurezza che quella di attuare l’operazione militare in Ucraina”.

ABBONATI A DAZN ENTRO IL 21 MARZO AL PREZZO SPECIALE DI 14,99€ AL MESE ANZICHÉ 29,99€ AL MESE PER I PRIMI 3 MESI

PrecedenteIl Governo inglese: «Test più rigidi per i proprietari in Premier»
SuccessivoL’Ucraina entra ufficialmente nel sistema energetico europeo