Lewis Hamilton cambio cognome
Lewis Hamilton (Photo Federico Basile / Insidefoto)

È iniziato il conto alla rovescia in vista della nuova stagione di Formula Uno, in cui Lewis Hamilton si ritroverà a lottare insieme a Max Verstappen per il titolo. In attesa di rivederlo in pista, il pilota della Mercedes starebbe meditanto un cambiamento importante che riguarderebbe il suo privato: il britannico vorrebbe infatti modificare il suo nome.

La sua decisione sarebbe dettata dalla volontà di rendere omaggio alla mamma, Carmen Larbalestier, a cui è particolarmente legato. Il 37enne riterrebbe sbagliato che si possa assumere alla nascita solo il cognome del padre e non quello di entrambi i genitori.

È stato lui stesso a spiegare la sua intenzione: ““Per la mia famiglia significherebbe il mondo [vincere l’ottavo titolo]. Sono molto orgoglioso del nome della mia famiglia, Hamilton – ha dichiarato il #44 della Mercedes – ma forse nessuno di voi sa che il nome di mia mamma è Larbalestier e io sto per mettere questo nel mio nome“.

Al momento, da quanto spiegato dal diretto interessato, non si tratterebbe di una decisione campata per aria, ma che lui desidererebbe mettere in atto al più presto, al punto tale da essersi già mosso per farlo. “Non capisco bene l’idea che quando le persone si sposano la donna perde il suo nome. “Io voglio davvero che il nome di mia mamma continui insieme al nome Hamilton – ha concluso Lewis – quando sarà? Speriamo presto. Non da questo fine settimana in Bahrain, non ancora. Ma ci stiamo lavorando”.