Restyling Franchi quando inizia

“Mercoledì prossimo a Roma incontrerò il ministro Franceschini e parleremo del progetto Franchi. Posso dire che arriveremo ad inaugurare il nuovo Franchi e la riqualificazione del quartiere di Campo di Marte nei tempi previsti. Si tratta di un progetto complessivo da 450 milioni di euro. La Città metropolitana candiderà l’area di Campo di Marte al Piano Integrato Città Metropolitane del ministero dell’Interno per ottenere un fondo aggiuntivo del valore di 55 milioni di euro, che andrebbero ad aggiungersi ai 95 milioni già previsti”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella parlando del restyling del nuovo stadio Franchi.

“Nel concorso è stato indicato in modo formale il valore di 135 milioni di euro al netto di iva, come valore di riferimento di tutti i progetti. Se riusciamo a ottenere anche il finanziamento dal ministero dell’Interno, da 55 milioni, siamo in grado di coprire tutti i costi visto che queste risorse si aggiungono ai 95 milioni del Pnrr”, le parole del sindaco.

“Mi sono sentito anche con il direttore generale della Fiorentina Joe Barone, ci vedremo la prossima settimana per cominciare a lavorare insieme. Nella proroga della convenzione abbiamo scritto che apriremo un gruppo di lavoro per cominciare a vedere le esigenze che ha il club viola sia sullo stadio che sul percorso di progettazione e avanzamento dei lavori. Questo progetto consente una doppia opzione sui lavori, di portare avanti i lavori con la squadra che continua a giocare al Franchi oppure fare i lavori con la squadra di calcio che gioca da un’altra parte”, ha proseguito.

“E’ una sfida importante – ha detto Nardella – ma non ci si sentiamo soli: siamo fiduciosi di avere un quartiere che ci sosterrà moltissimo. Inoltre dai colloqui che ho avuto con la Fiorentina vedo i presupposti per portare avanti un lavoro armonioso. Sulle strutture esterne vi faremo sapere quale sarà il modello che sceglieremo, se un project financing o una gara normale per reperire le risorse. Voglio però dire che non è previsto un mega centro commerciale, questo è già un segnale molto importante che diamo al mondo del commercio. Non solo questa opera non danneggerà il tessuto commerciale delle botteghe, dei negozi, ma li aiuterà”.

ISCRIVITI AD AMAZON PRIME VIDEO E PROVALO GRATIS PER 30 GIORNI. CLICCA QUI PER REGISTRARTI

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.

PrecedenteGEDI, niente vendita per i quotidiani friulani e il Secolo XIX
SuccessivoSerie A, scontro su Abodi: club portano parere su ineleggibilità