Lawyers' Tennis Cup

Le due finaliste della Lawyers’ Tennis Cup 2022 sono la squadra dello studio IchinoBrugnatelli e la squadra dello studio LCA.

LCA si è imposta per 2 a 0 sul team di GattiPavesiBianchiLudovici, grazie alle vittorie di Marco Colucci e di Roberto Pellizzari nei due incontri di singolare. Per la seconda stagione consecutiva LCA si qualifica, quindi, per la finale del Torneo dove, nell’edizione 2020, si era dovuta arrendere di fronte ad Union Tennis, squadra che quest’anno ha battuto nei quarti di finale.

«È stato innanzitutto un piacere incontrare un’altra volta gli amici di GPBL. Fortunatamente, anche in questa occasione siamo riusciti ad avere la meglio, ma le partite sono state divertenti e ricche di fair play. Siamo davvero felice di poter disputare un’altra volta la finale nel meraviglioso contesto del campo centrale del TC Bonaccossa e a prescindere dall’esito del match, siamo sicuri che ci divertiremo moltissimo!», il commento di Roberto Pelizzari al termine dell’incontro.

Nella seconda semifinale, IchinoBrugnatelli ha dovuto, invece, soffrire non poco per avere la meglio sulla squadra dello studio Giovannelli. Questi ultimi, infatti, si sono imposti nel primo incontro di singolare, grazie alla vittoria di Fabrizio Scaparro per 13/11 nel tie-break decisivo del terzo set.

La vittoria di Guglielmo Burragato nel secondo incontro di singolare ha fatto sì che l’incontro venisse deciso dall’incontro di doppio nel quale la coppia formata dallo stesso Burragato e da Thomas Pansecchi dopo essersi aggiudicata di misura il primo set per 6/4 ha poi vinto, più agevolmente, il secondo set per 6/2, conquistando così, alla prima partecipazione al Torneo, l’accesso alla finale del Torneo.

(Guglielmo Burragato)

Alessandro Marchese, capitano di IchinoBrugnatelli, ha così commentato il match: «È stato senza dubbio l’incontro più tosto del torneo sino ad ora. Del resto era la semifinale e quindi la vittoria assume ancora più valore. Il match si è deciso solo al doppio decisivo il cui risultato non è indicativo dell’intensità e dell’equilibrio atteso che diversi games si sono decisi con il
killer point. Davvero bravissimi i nostri avversari a quali vanno i nostri complimenti ed adesso è giusto crederci fino in fondo». 

Il prossimo 3 aprile nel meraviglioso scenario del Campo Tribuna “Porro Lambertenghi” del TC Milano A.Bonacossa saranno, dunque, IchinoBrugnatelli e LCA a contendersi il titolo dell’VIII edizione della Lawyers’ Tennis Cup. Tutte le informazioni sul torneo sono reperibili sul sito del Torneo e sull’account Facebook della manifestazione.

ISCRIVITI AD AMAZON PRIME VIDEO E PROVALO GRATIS PER 30 GIORNI. CLICCA QUI PER REGISTRARTI

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.