Coppa Italia in tv
Il logo di Mediaset (Image credit: Depositphotos)

Si chiude con un utile più che raddoppiato il 2021 per MediaForEurope, primo esercizio “olandese” dopo il cambio di sede e di denominazione del gruppo Mediaset. Mfe ha riportato un risultato netto positivo per 374 milioni di euro, in crescita addirittura del 169% rispetto ai 139 milioni del 2020 e in aumento del 97% rispetto ai 190 milioni del 2019.

Nel complesso, i ricavi sono invece cresciuti dell’11% attestandosi a quota 2,914 miliardi di euro. E’ quanto si legge nella nota sui risultati preliminari esaminati dal consiglio di amministrazione che approverà i numeri definitivi il prossimo 27 aprile 2022.

ISCRIVITI AD AMAZON PRIME VIDEO E PROVALO GRATIS PER 30 GIORNI. CLICCA QUI PER REGISTRARTI

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.

Il risultato operativo rettificato, al netto delle voci non ricorrenti, è migliorato del 52% a 476 milioni di euro. La posizione finanziaria netta a fine 2021 è di 869 milioni di euro, mentre nel 2020 era pari a 1,064 miliardi di euro.

Per quanto riguarda solamente l’Italia, i ricavi totali sono cresciuti del 13% a 2,038 miliardi con una componente di ricavi lordi da pubblicità aumentata del 14,4% sul 2020 a 1,982 miliardi e del 2,4% superiore al 2019. L’ebit rettificato delle attività italiane, al netto delle voci non ricorrenti, è triplicato a 250 milioni da 81 milioni del 2020 beneficiando della contrazione dei costi delle attività televisive per circa 80 milioni rispetto al 2019.

Image creditDepositphotos

ISCRIVITI AD AMAZON PRIME VIDEO E PROVALO GRATIS PER 30 GIORNI. CLICCA QUI PER REGISTRARTI

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.

PrecedenteAdidas molla la Russia: ora la patata bollente è su Macron-Bielorussia
SuccessivoDortmund, i naming rights dello stadio a Signal Iduna fino al 2031