Autogol commento derby DAZN
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

Tra il -20% e il -50%. È questa il range della differenza di ascolti rilevati da Auditel per le singole squadre nel corso della prima metà del campionato 2021/22 rispetto al girone d’andata della scorsa stagione.

Nella graduatoria riportata da Italia Oggi, per il 21/22 troviamo in testa il Milan con 15,8 milioni di spettatori complessivi, seguito da Inter (15,3 milioni) e Juventus (14,5 milioni). La differenza per le tre big, rispetto al girone d’andata della scorsa stagione, è rispettivamente -25%, -20% e addirittura -50% per i bianconeri: un calo in parte legato al fatto che, dalla stagione in corso, l’intera Serie A è visibile soltanto in streaming su Dazn, i cui dati al momento non sono rilevati da Auditel ma solo da Nielsen.

Una questione che sarebbe di secondo piano se non riguardasse anche le tasche dei club di Serie A. Saranno infatti solo i dati rilevati da Auditel quelli utilizzati dalla Lega Serie A, su indicazione dell’Agcom, per distribuire una quota dei ricavi da diritti tv pari a circa l’8%, ovverosia circa 90 milioni di euro.

A partire dal prossimo campionato per avere i risultati definitivi della graduatoria completa delle audience, ai fini della ripartizione dei 90 milioni di euro, bisognerà attendere la total audience promessa da Auditel, che entro marzo dovrebbe essere in grado di misurare sia gli ascolti della tv, sia le audience di tutti gli altri device digitali dove la app di Dazn trova il suo habitat più naturale.

Club 2020/21 2021/22 Diff %
Milan 21.172.476 15.811.324 -25,3%
Inter 19.300.953 15.365.872 -20,4%
Juventus 28.968.566 14.536.539 -49,8%
Napoli 16.262.034 11.329.438 -30,3%
Roma 14.926.210 9.570.468 -35,9%
Atalanta 12.409.128 8.818.175 -28,9%
Fiorentina 9.764.550 7.251.719 -25,7%
Lazio 10.406.753 6.826.984 -34,4%
Torino 9.282.680 6.345.472 -31,6%
Sampdoria 9.349.454 6.170.150 -34,0%
Bologna 7.428.526 6.007.768 -19,1%
Udinese 7.131.764 5.828.388 -18,3%
Venezia In Serie B 5.636.170 /
Cagliari 8.122.636 5.483.093 -32,5%
Genoa 8.335.862 5.351.447 -35,8%
Verona 8.824.940 5.265.030 -40,3%
Sassuolo 8.655.629 4.697.614 -45,7%
Empoli In Serie B 4.498.639 /
Salernitana In Serie B 4.455.427 /
Spezia 8.237.480 3.749.152 -54,5%
Benevento 9.166.181 In Serie B /
Crotone 8.104.785 In Serie B /
Parma 7.282.579 In Serie B /

 

ISCRIVITI AD AMAZON PRIME VIDEO E PROVALO GRATIS PER 30 GIORNI. CLICCA QUI PER REGISTRARTI

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.

PrecedenteIndice di liquidità per iscriversi in Serie A? Ad oggi 7/8 club fuori dai paletti
SuccessivoQualità streaming e rapporti con TIM: i ruoli di Bernabè e Azzi a DAZN