gosens stipendio inter
Robin Gosens (Photo Giuliano Marchisciano / Insidefoto)

Ora è ufficiale, Robin Gosens è un nuovo giocatore dell’Inter. Lo ha reso noto il club nerazzurro con una nota.

“FC Internazionale Milano comunica di aver trovato un accordo con l’Atalanta per l’acquisto del calciatore Robin Everardus Gosens”, si legge nel comunicato.

“L’esterno tedesco si trasferisce in nerazzurro in prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni”.

Dopo quattro stagioni e mezza si chiude così l’avventura del laterale sinistro all’Atalanta. Un’esperienza che ha consentito a Gosens di conquistare la maglia della Nazionale della Germania – per lui 13 presenze e 2 reti da settembre 2020 – e che lo ha visto affermarsi, soprattutto nelle ultime due stagioni, come uno dei migliori esterni in circolazione, grazie anche alla capacità di andare in rete con semplicità (24 gol in 95 match dal 2019/20 a oggi).

Gosens stipendio Inter, le cifre

Secondo quan

, Gosens si trasferirà all’Inter in prestito per 18 mesi, con obbligo di riscatto condizionato al verificarsi di determinate condizioni. L’Inter dovrebbe versare 3 milioni di euro per il prestito e ulteriori 22 milioni per il riscatto, che potrebbero salire fino a 25 milioni con eventuali bonus. Per il laterale un contratto fino al 2026, con stipendio da 2,5 milioni netti a stagione (che possono salire fino a 3,2 milioni con i bonus).

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI