Piquè stipendio Barcellona
(Foto: Fran Santiago/Getty Images)

Piquè stipendio Barcellona – Gerard Piqué ha svelato il suo stipendio. Lo ha fatto per mettere a tacere una polemica nata dopo che un programma in onda sull’emittente spagnola TV3 ha rivelato quelli che sarebbero i reali ingaggi percepiti dai calciatori del Barcellona nella stagione 2021/22.

Cifre sensibilmente più alte rispetto a quanto ipotizzato – soprattutto dopo i tagli di inizio anno di alcuni big – e che hanno scatenato il caos considerando le difficoltà economiche in cui versa la società presieduta da Juan Laporta. Il Barcellona stesso, in risposta a quanto accaduto, ha diramato un comunicato stampa per smentire le cifre in circolazione.

Piquè stipendio Barcellona – La cifra svelata dal difensore

Ma è stata di Piqué la presa di posizione più forte, con il difensore centrale del club catalano che ha deciso di pubblicare su Twitter uno screenshot che rivela la somma incassata con un bonifico del 30 dicembre 2021: 2.328.884,39 euro, soldi relativi al semestre appena trascorso. Raddoppiando, parliamo di 4.657.768,78 euro per una stagione intera.

Va comunque considerato che nella cifra non dovrebbero essere inclusi eventuali bonus, che potrebbero arrotondare il compenso, ma sembra che l’importo sia nettamente inferiore rispetto alle indiscrezioni di TV3. L’emittente parlava infatti di 28 milioni di euro annui per il calciatore, che ha voluto così rispondere per le rime all’indiscrezione.

Piquè stipendio Barcellona – Le indiscrezioni di TV3

Tra le altre cifre circolate – e poi smentite dal Barcellona – quelle di Sergio Busquets (23 milioni), Jordi Alba (20 milioni), Umtiti (20 milioni), Ter Stegen (14 milioni), Coutinho (16 milioni) e Dembélé (12 milioni). Il capitano Sergi Roberto è stato indicato sullo stesso livello dell’attaccante francese, a quota 12 milioni.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI