Chiffi sospensione Milan Roma
(Foto: Gabriele Maltinti/Getty Images)

Daniele Chiffi non arbitrerà alcun match nella giornata di domani in Serie A. Ma nonostante le polemiche per l’arbitraggio in Milan-Roma – scrive La Gazzetta dello Sport – da quanto filtra dai vertici AIA, la prova di San Siro c’entra poco o nulla con le scelte dei direttori di gara per la giornata che andrà in scena domani.

Vista la vicinanza degli impegni, il designatore Rocchi aveva già previsto di fare ruotare gli uomini a sua disposizione. Infatti, nessuno degli arbitri scesi in campo il 6 gennaio è stato confermato per le gare di domani. Parziale eccezione per i “varisti”: Irrati (al Var in Juve-Napoli) dirigerà Venezia-Milan, mentre Aureliano (al Var proprio in Milan-Roma) è stato designato come Var di Inter-Lazio.

Anche per Aureliano, in teoria, vale il discorso fatto per Chiffi e la sua prova di San Siro dovrebbe essere valutata solo lunedì. Va, però, da sé che se il designatore Rocchi fosse convinto che Aureliano avesse compiuto degli errori macroscopici in Milan-Roma, difficilmente sarebbe stato scelto per Inter-Lazio.

Pur non essendo ancora stata fatta una valutazione ufficiale dell’operato di Chiffi nel match di giovedì, secondo la Gazzetta ci sarebbe una certa insoddisfazione ai vertici AIA. L’arbitro di Padova non è piaciuto particolarmente, non tanto per alcuni episodi in particolare, quanto piuttosto la confusione nella direzione generale e specialmente dal punto di vista disciplinare.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

1 COMMENTO