Lega Serie A nuovo presidente
Claudio Lotito (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Claudio Lotito non ci sta. Il patron della Lazio – e ormai ex proprietario della Salernitana – non sarebbe affatto contento della cessione del club campano a Danilo Iervolino. Lo riporta Il Corriere della Sera, sottolineando che la scelta operata dai trustee ha fatto infuriare il presidente biancoceleste, il quale in estate pensava di cedere la Salernitana a 70-80 milioni di euro.

Lotito avrebbe preferito l’offerta presentata dal fondo svizzero Global Pacific Capital Management, considerata molto più remunerativa. Lo stesso fondo – tramite il legale della fiduciaria Pvam s.a. – ha manifestato l’intenzione di inoltrare un esposto alla Procura della Repubblica di Salerno per quanto accaduto a proposito delle trattative per rilevare la società campana.

L’avvocato torinese Paulicelli sostiene che sono state rifiutate, negli ultimi giorni e nelle ultime ore, due proposte decisamente superiori rispetto a quella accettata, una di 38 milioni in titoli obbligazionari bancari e una di 26 milioni cash. Secondo la ricostruzione, sarebbero stati anche forniti codici Iban e swift errati.

Grande invece la soddisfazione della Federcalcio e del presidente Gabriele Gravina per avere rispettato l’atto istitutivo del trust e avere salvato il calcio a Salerno. Ora toccherà a Iervolino mettere mano alla squadra durante il mercato di gennaio e offrire una chance di salvezza alla formazione guidata da Colantuono.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteLa Coppa del Mondo “milanese” compie 50 anni
SuccessivoDAZN sfida Sky: un nuovo programma domenica sera

1 COMMENTO

Comments are closed.