Samp, Lanna presidente: ora la cessione del club

«Non mi fate parlare, posso solo dire che è una grande emozione. Sapevo che c’era questa possibilità perché ne abbiamo parlato in questi giorni ma quando poco fa ho saputo…

Serie A, Spezia-Sampdoria in streaming: dove vedere la gara in diretta

«Non mi fate parlare, posso solo dire che è una grande emozione. Sapevo che c’era questa possibilità perché ne abbiamo parlato in questi giorni ma quando poco fa ho saputo dell’indicazione ho sentito un brivido come se fino a quel momento quella possibilità non l’avessi davvero considerata. Ripeto, ora non voglio dire altro, ci sarà tempo di farlo…».

Sono queste le prime parole del nuovo presidente della Sampdoria Marco Lanna, ex difensore blucerchiato campione d’Italia nel 1991, riportate dal Secolo XIX. Lanna è stato scelto dal CdA del club, convocato in queste vacanze con il compito di nominare la nuova guida sampdoriana dopo le dimissioni di Massimo Ferrero: la scelta è ricaduta sul 53enne genovese, che non ha nascosto l’emozione.

Insieme a Lanna entrano nel club anche Antonio Romei, ex legale di Ferrero, Gianni Panconi, partner di EY, e il direttore operativo Alberto Bosco. Quattro invece sono le figure che lasciano il club, ossia Gianluca Vidal, Paolo Fiorentino, Giuseppe Profiti ed Enrico Castanini. Come sottolinea il quotidiano, l’idea è quella di dare un taglio netto rispetto alla precedente gestione, per dare anche un’impressione di inversione di rotta e facilitare la cessione della Sampdoria e ricucire i rapporti con la piazza blucerchiata.