(Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Un furto è stato messo a segno in casa del giocatore dell’Inter Stefano Sensi in zona Gae Aulenti nel centro di Milano. Approfittando dell’assenza del giocatore, impegnato in Inter-Torino, i ladri sono entrati da una porta finestra e hanno rubato gioielli, orologi e borse della moglie del calciatore, l’influencer Giulia Amodio.

Tra la refurtiva anche un orologio Patek Philippe per un valore di alcune decine di migliaia di euro, per un valore totale di 200mila euro. Il calciatore ha sporto denuncia, una volta tornato dallo stadio, agli agenti della Questura. Si tratta dell’ennesimo caso simile negli ultimi giorni: nella giornata di ieri è stato fermato il rapinatore di Adam Ounas, derubato a mano armata il 18 dicembre nel garage di casa sua.

Pochi giorni fa, anche il portiere del Genoa Sirigu è stato derubato mentre si trovava in trasferta a Roma. Due settimane fa era invece toccato a Luis Muriel, che aveva scoperto il furto tornato a casa dopo l’eliminazione dalla Champions League dell’Atalanta, mentre tre settimane prima era stato derubato Arturo Vidal: brutti episodi, che ultimamente sembrano avvenire con sempre maggiore frequenza.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi