Antonello nuovo stadio Milano
Alessandro Antonello, ad dell'Inter (foto Inter)

«Il Nuovo Stadio di Milano sorgerà al centro di un’area modernissima, verde e vivibile 365 giorni l’anno. La nascita di un distretto per lo sport e il tempo libero, con un nuovo parco da 50 mila metri quadri di verde, consentirà al quartiere di San Siro di diventare una destinazione di eccellenza per lo sport e l’intrattenimento».

Così l’amministratore delegato corporate dell’Inter, Alessandro Antonello, ha commentato la scelta del progetto vincitore per la realizzazione del nuovo stadio di Milano. Un impianto che dovrebbe vedere la luce nel 2027 e che è stato ideato dallo studio di architettura Populous (inizialmente in gara con il progetto ideato da David Manica con Progetto Cmr e Sportium).

Dopo la delibera di pubblico interesse emanata dal Comune di Milano, i club hanno accelerato il processo decisionale per finalizzare la scelta di Populous e avviare, successivamente, la progettazione definitiva, che richiederà alcuni mesi di lavoro con l’obiettivo di arrivare ad una presentazione di un progetto completo nel corso del 2022.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI