Inter sospensione vendita biglietti
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Anche Luciano Ligabue scende in campo per difendere San Siro. Come riporta il Giorno, il rocker di Correggio, grande tifoso nerazzurro che ha suonato nell’impianto ben 12 volte, ha dichiarato: «Il Meazza? Non tiratelo giù, permetteteci di usarlo ancora. Anche se non verrà più sfruttato per il calcio, che venga destinato ai concerti».

«Sarebbe un modo per iniziare a risolvere la questione degli spazi dedicati alla musica» ha dichiarato Ligabue. Il cantante è solo l’ultimo della schiera di artisti che hanno preso una netta posizione sulla vicenda, contro l’abbattimento del vecchio impianto. Punto di riferimento del movimento è Claudio Trotta, promoter proprio dei concerti di Bruce Springsteen in Italia.

Trotta ha annunciato la mobilitazione a breve di figure quali Vasco Rossi (recordman di “presenze” a San Siro con 29 concerti), Jovanotti, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Gianna Nannini e Piero Pelù. A questi si è aggiunto anche Stevie Van Zandt, chitarrista del Boss, principale sostenitore all’estero del movimento.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi