Barcellona nuovo sponsor maglia
(Foto: Alex Caparros/Getty Images)

Il Barcellona potrebbe presto chiudere un accordo per accogliere un nuovo sponsor di maglia. Il club catalano ha un’intesa con la società giapponese Rakuten, che scadrà a giugno 2022, per questo motivo la società sta portando avanti diverse trattative. Tra queste quelle con Binance e FTX, due società legate al settore delle criptovalute (anche se potrebbero promuovere prodotti diversi).

La notizia è stata svelata da Mundo Deportivo, che ha sottolineato come Binance – già sponsor di maglia della Lazio – abbia già incluso l’ex centrocampista dei catalani Andrés Iniesta in una campagna pubblicitaria insieme ad altri giocatori, tra cui Luis Suárez. L’agenzia EFE ha spiegato settimane fa che il Barça aveva respinto una proposta di una società di corsi online con sede in India e un’altra del settore criptovalute del Medio Oriente.

Con Rakuten ci sono stati dei contatti, ma il tema rimane quello delle cifre. Il Barcellona vorrebbe arrivare a circa 60 milioni di euro, contando anche eventuali bonus, tornando così ai livelli pre-pandemia. I giapponesi si sarebbero rifiutati di raggiungere questa cifra.

L’amministratore delegato Ferran Reverter ha recentemente spiegato che il club è in trattative con Rakuten «e abbiamo anche altri candidati». Eduard Romeu ha anche assicurato, giorni dopo, che l’obiettivo del club è raddoppiare i ricavi attuali e raggiungere i 1.500 milioni di fatturato nei prossimi cinque anni, da qui l’importanza del valore della maglia da gioco.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI