(Photo by Aurelien Meunier/Getty Images)

Per la prima volta nella storia delle Olimpiadi, una cerimonia di apertura non avrà luogo all’interno di uno stadio. Le Monde ha riportato i dettagli della cerimonia inaugurale di Parigi 2024, nella quale il fiume Senna diventerà un teatro a cielo aperto dello spettacolo. Su sei chilometri, tra il ponte di Austerlitz e il ponte di Iéna, sfileranno 160 barche, trasportando i 10.500 atleti delle circa 200 delegazioni che partecipano ai Giochi, dal 26 luglio all’11 agosto 2024.

Almeno 600.000 spettatori potranno assistere alla cerimonia; la polizia e le prefetture regionali, la delegazione interministeriale per i giochi olimpici e paraolimpici, il ministero dell’interno, la città di Parigi e il comitato organizzatore hanno concordato la “fattibilità” del progetto. «Continueremo a lavorare con le autorità pubbliche nelle prossime settimane per ottimizzare questa capacità», hanno dichiarato gli organizzatori in un comunicato.

La città assicura che gli spettatori saranno in grado di godersi l’intero evento: 80 schermi giganti saranno allestiti lungo tutto il percorso, che sarà completamente dotato di impianto audio, permettendo agli spettatori di seguire il passaggio delle delegazioni e gli spettacoli. Per la prima volta, la cerimonia inizierà con la sfilata degli atleti, che saranno in grado di guardare il resto dello spettacolo, a differenza delle edizioni precedenti. La fiamma olimpica sarà accesa al tramonto al Trocadero, di fronte alla Torre Eiffel, dove 120 capi di Stato e di governo dovrebbero essere presenti negli stand ufficiali.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi