Juventus diritti archivio Rai
Esultanza dei giocatori della Juventus (Foto: Valerio Pennicino/Getty Images)

Il manager Nick Train ha affermato che il suo fondo di investimento quotato Lindsell Train Investment Trust Plc sta vivendo la sua peggiore performance da quando ha iniziato la sua attività. Lindsell Train è noto nel mondo del calcio italiano anche per essere il secondo maggior azionista della Juventus con una quota dell’11,3% del club bianconero alle spalle di Exor, holding della famiglia Agnelli-Elkann che ne detiene la maggioranza per il 63,8%. Il fondo è inoltre socio anche del Manchester United.

«Non farò previsioni irriverenti o compiacenti sulle prospettive di Lindsell Train Limited, poiché stiamo probabilmente vivendo il peggior periodo di performance relativa degli investimenti nei nostri 20 anni di storia», ha affermato Train – come riporta Bloomberg – commentando i risultati del primo semestre, che ha preso il via il 1° febbraio del 2021 (Lindsell Train chiude il bilancio al 31 gennaio).

Lindsell Train, che gestisce più di 23 miliardi di sterline (quasi 27 miliardi di euro), è stato co-fondato da Train e dal suo collega Michael Lindsell nel 2000 e gestisce diversi fondi e trust. Train ha cercato comunque di rassicurare gli investitori sulle prospettive a lungo termine del fondo di investimento dell’azienda: «Proteggere il valore a lungo termine dei risparmi, dopo gli effetti dell’inflazione e delle tasse non è una sfida banale. È davvero una battaglia e sebbene sia inevitabile correre qualche rischio in battaglia, è meglio non correre rischi frivoli o indugiare in quello che può essere un comportamento a perdere a lungo termine. Perché così si corre il rischio della sconfitta».

Il Lindsell Train Global Equity Fund, uno dei più popolari tra gli investitori al dettaglio del Regno Unito, ha sottoperformato rispetto ai suoi omologhi negli ultimi 12 mesi e negli ultimi tre anni, dopo averli superati in termini di performance in precedenza. Le sue attività, che hanno raggiunto un picco di oltre 9 miliardi di sterline alla fine di giugno, da allora si sono ridotte di oltre 1 miliardo di sterline, secondo i dati di Bloomberg.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI