Milan Liverpool incasso
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

Tutto pronto per una delle sfide più importanti – almeno finora – della stagione del Milan. I rossoneri si preparano a scendere in campo contro il Liverpool in un San Siro delle grandi occasioni. Tutto esaurito per il match del Meazza che, con la complicità del risultato tra Porto e Atletico Madrid, potrebbe consentire alla formazione di Stefano Pioli di conquistare la qualificazione agli ottavi di finale della UEFA Champions League.

Il sold out sugli spalti a San Siro – presenti circa 57 mila tifosi – consentirà al Milan di fare registrare un grande risultato anche al botteghino, dato che l’incasso previsto per la sfida ammonta a circa 5 milioni di euro. L’entusiasmo dei tifosi ha invaso anche Casa Milan, con oltre 1.000 biglietti staccati per il Museo Mondo Milan e grande affluenza anche allo store ufficiale e a Casa Milan Bistrot.

«Abbiamo preparato tutto nei minimi dettagli. Non è la prima partita importante che giochiamo e sono convinto che altre ne giocheremo. Noi siamo una squadra forte, loro sono fortissimi, ci serve giocare partite come questa, con sacrificio, concentrazione e lucidità tattica e tecnica. Ci serve anche per capire dove siamo arrivati», il messaggio di Stefano Pioli sulla partita.

La sconfitta dell’andata per il tecnico è stata preziosa: «Ad Anfield abbiamo imparato tanto, sappiamo bene qual è il livello necessario per competere con un’avversaria del genere. Avevamo subito troppo la loro pressione e in pochi ci eravamo mossi senza palla. Li conosciamo bene e credo che potremo creare tante occasioni, se saremo capaci di superare la loro prima pressione».

GUARDA MILAN-LIVERPOOL SU INFINITY+. CLICCA QUI E ATTIVA IL TUO ABBONAMENTO