Avvocati Juventus
(Foto: Valerio Pennicino/Getty Images)

Se il filone su Cristiano Ronaldo sembra essere arrivato a un punto cieco, visto che la famosa “carta” non è comparsa, prosegue intanto l’indagine della Procura di Torino sulla Juventus per quanto riguarda gli altri filoni dell’inchiesta.

Come spiegato da Tuttosport, ora l’indagine infatti prosegue e anche celermente, considerando che potrebbe concludersi già entro febbraio. Al centro rimangono le plusvalenze, con al centro le intercettazioni che, nel caso emergano prove di eventuali reati, potrebbero rappresentare la differenza rispetto ad altre indagini svolte da diverse procure in passato (come ad esempio su Milan e Inter nel 2008).

La Juventus, aggiunge il quotidiano, continua a vivere in modo molto tranquillo la situazione. Intanto anche la Procura Figc si sta muovendo, dopo la segnalazione della Covisoc, con una inchiesta che dovrebbe riguardare non solo la Juventus ma molte più squadre.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI