DAZN nuovo programma
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Agcom torna in pressing sulla Serie A per quanto riguarda DAZN. Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, l’associazione dei club del massimo campionato ha ricevuto una lettera dall’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, nella quale si chiederebbe una valutazione sul servizio offerto da DAZN.

In sostanza, scrive il quotidiano, sarebbe stato richiesto un feedback, nel più breve tempo possibile, sul giudizio circa:

  • la qualità del servizio offerto agli abbonati,
  • la tutela dei consumatori,
  • il tema della misurazione delle audience

Quest’ultima, in particolare, è una questione che ha portato, soprattutto nelle scorse settimane, a grandi polemiche per la modalità e il risultato: i dati che la piattaforma fornisce al mercato sono autoprodotti ed elaborati da Nielsen, ma soprattutto differenti rispetto al dato Auditel.

In questo modo l’Agcom vuole richiamare la Lega Serie A a un ruolo attivo nella vicenda che ha portato all’apertura di un procedimento istruttorio sulle metodologie utilizzate da DAZN per la misurazione delle audience e ad avviare poi un procedimento «per definire i parametri di qualità dei servizi di trasmissione in live streaming delle partite», come scritto dalla stessa Authority, oltre alle «soglie ed i criteri per la quantificazione e la corresponsione di indennizzi nei confronti degli utenti a fronte dei disagi subiti».

Quest’ultimo prevede un indennizzo «sotto forma di sconto in fattura o rimborso» di un importo «pari al 25% dell’abbonamento mensile dell’utente, al netto di eventuali sconti o promozioni. Il massimo indennizzo a cui può aver diritto un utente in un mese è pari al 100% dell’abbonamento mensile, al netto di eventuali sconti o promozioni. Non è possibile ottenere più di un indennizzo a settimana».

Per quanto riguarda invece gli ascolti (informazione base per gli investitori pubblicitari) un passaggio dovrebbe essere fatto oggi nel corso dell’assemblea di Serie A. Interessata, ovviamente, Mediaset che con la sua Digitalia (Publitalia) raccoglie la pubblicità per la piattaforma di sport in streaming.

Abbonati a DAZN a sconto con le carte prepagate. Clicca qui e scopri l’offerta giusta per te