(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Proseguono le indagini intorno alla Juventus: alle accuse di falso in bilancio si aggiungono ora quelle riguardanti il rapporto tra il club e Cristiano Ronaldo, segnato da una “carta segreta”, una «scrittura privata concernente il rapporto contrattuale e le retribuzioni arretrate» come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Il tutto ruota intorno a quella che nelle intercettazioni è emersa come «carta famosa che non deve esistere teoricamente». Molto probabilmente si tratta di stipendi arretrati: la Juventus si era accordata con i propri giocatori per una riduzione delle mensilità dopo la prima ondata di covid-19, e l’accordo segreto tra club e giocatore potrebbe riguardare proprio un rimborso nascosto di questo taglio “ufficiale”.

D’altronde il contratto di CR7 in bianconero è pieno di elementi poco chiari, ai partire dai piccoli bonus legati alla vittoria dello scudetto: si è parlato addirittura di clausole legate all’utilizzo di un ruolo particolare. Insomma, elementi da chiarire e da portare alla luce, anche a distanza di mesi dall’addio del portoghese da Torino.

GUARDA “ALL OR NOTHING: JUVENTUS” SU AMAZON PRIME VIDEO. ISCRIVITI E PROVA IL SERVIZIO GRATIS PER 30 GIORNI. CLICCA QUI PER REGISTRART

IMPORTANTEIn qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza può guadagnare €3 per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.comRegistrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.