Ranking UEFA Italia
Uefa Logo (Photo credit should read FABRICE COFFRINI/AFP/Getty Images)

La stagione delle competizioni europee è ancora lontana dal giungere a conclusione, ma nel frattempo l’Italia consolida la propria posizione nel ranking UEFA per Paesi, che determina il numero di club che si possono qualificare ai vari tornei tramite i risultati raggiunti nei campionati nazionali.

Attualmente, l’Italia occupa la terza posizione davanti alla Germania e dietro a Inghilterra – prima in classifica – e Spagna. Un posizionamento che ha finora consentito alla Serie A di portare direttamente in Champions League quattro squadre (diritto che mantengono i primi quattro Paesi nel ranking).

In particolare, i punti dell’Italia – che prendono in considerazione i risultati delle ultime cinque stagioni, compresa quella attuale – sono 70.473, dei quali 9.825 sono stati conquistati nel 2021/22. La Germania è invece ferma a 67.784, con 8.785 punti acquisiti nel 2021/22.

In questo modo la Serie A ha messo ulteriore distanza tra sé stessa e la Bundesliga, anche se i punti di differenza per ora non bastano a scongiurare il sorpasso dei tedeschi nella prossima stagione. Nel 2022/23, infatti, uscirà dal conteggio la stagione 2017/18, nella quale l’Italia aveva conquistato quasi il doppio dei punti della Germania.

Il divario andrà dunque a ridursi e consentirà – a meno che in questa stagione i club italiani conquistino molti più punti di quelli tedeschi – il sorpasso degli avversari. Un buon percorso nelle competizioni europee da parte del maggior numero di club italiani sarebbe dunque auspicabile per evitare di vedere sfumare il terzo posto.

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni