Napoli-Lazio in streaming
(Esultanza de giocatori del Napoli Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Nel corso degli anni, i calciatori africani sono diventati sempre più protagonisti nel calcio europeo. Da Drogba a Koulibaly, da Eto’o ad Hakimi, sono diversi gli atleti nati e cresciuti nel continente, o che hanno scelto di giocare per una delle sue Nazionali virtù delle proprie origini, annoverati tra i più forti giocatori dei rispettivi campionati.

KPMG Football Benchmark ha voluto presentare una panoramica della situazione del calcio africano in Europa. La nazione più rappresentata nel Vecchio continente è il Senegal, con 62 giocatori, seguita da Marocco (55) e Nigeria (54). A livello assoluto, la Ligue 1 presenta il numero maggiore di giocatori, seguita da Pro League belga e Super Lig turca a pari merito.

L’Italia viene quindi dietro a Primeira Liga portoghese e Premier League, con 42 giocatori. Tuttavia, il campionato italiano è ben rappresentato per quanto riguarda il valore all’interno delle rose: il Napoli, infatti, si posiziona secondo, dietro al solo Liverpool del micidiale duo Mané-Salah, per valore di mercato dei giocatori africani, anticipando di pochi milioni il Leicester e persino il Paris Saint-Germain. In top 10 è presente anche il Milan, in nona posizione.

Valore dei giocatori africani in rosa: la top 10

  1. Liverpool – 230 milioni di euro
  2. Napoli – 117 milioni
  3. Leicester – 115 milioni
  4. PSG – 111 milioni
  5. Arsenal – 108 milioni
  6. Siviglia – 85 milioni
  7. Metz – 84 milioni
  8. Watford – 83 milioni
  9. Milan – 81 milioni
  10. Bayer Leverkusen – 74 milioni

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi