Sala referendum San Siro
San Siro (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

Un referendum sull’abbattimento del vecchio stadio Meazza di San Siro? «Sono radicalmente contrario». Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, a margine della presentazione del libro “Ecologista a Chi?” di Roberto Della Seta.

«I referendum a mio avviso vanno tenuti su questioni dì natura etica e morale. Siamo delegati dai cittadini per prendere delle decisioni e non possiamo scaricare sui cittadini le nostre decisioni», ha detto il primo cittadino milanese.

Perché quanto riguarda invece un dibattito pubblico, «va sempre bene discutere delle cose e approfondire, è chiaro che se il dibattito deve essere lo stadio sì o lo stadio no questo non va bene. Questa è una responsabilità che io mi sono ampiamente preso e cioè di aver portato con tempo e pazienza le società ad accettare le nostre condizioni e questa mi sembra una cosa molto buona quindi non credo che ci sia più spazio dal nostro punto di vista per ripensamenti».

Al contrario, ha aggiunto, «possiamo discutere dì come destinare gli oneri di urbanizzazione e di tempistiche, io ho la sensazione che per le società è prioritario lo stadio ma non è assolutamente detto che partiranno velocemente con il resto delle costruzioni».

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni