(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’AC Monza espande le sue affiliazioni: altre 18 società si sono unite alle rete del club biancorosso, facendo salire a 45 il numero totale, di cui 29 Centri Tecnici e 16 Affiliate. Il progetto, partito nella stagione 2019-20 con l’obiettivo di instaurare sinergie con i settori giovanili di tutta Italia, conferma il grande appeal su scala nazionale nonostante il periodo non facile del mondo dilettantistico causa pandemia.

Oltre alla roccaforte Lombardia rappresentata da 24 società, le collaborazioni coinvolgono 11 regioni e 24 province: Lombardia (Monza e Brianza, Milano, Varese, Lecco, Como, Bergamo, Lodi), Piemonte (Torino), Veneto (Vicenza), Emilia Romagna (Piacenza), Marche (Ancona, Macerata), Toscana (Prato), Umbria (Perugia), Lazio (Roma, Latina), Abruzzo (Chieti), Campania (Napoli, Salerno), Puglia (Bari, Brindisi) Sicilia (Catania, Messina, Trapani).

“I rapporti instaurati danno vita a una sinergie concrete tra i settori giovanili e le società stesse, attraverso un intenso programma di condivisione che prevede incontri specifici e diversificati, dedicati a ogni affiliata, ove sono coinvolti oltre 10.000 ragazzi/e con le loro rispettive famiglie e oltre 1.000 tecnici e collaboratori” riporta una nota della società.

“La stagione 21/22 rappresenta un graduale ritorno alla normalità, l’obiettivo è il consolidamento dei rapporti di collaborazione tra i club, favorito da un confronto costante e funzionale alle esigenze di ogni società e alla crescita di quest’ultime”.

Scopri TIMVISION Calcio e Sport: Serie A e Champions League in un unico abbonamento a 19,99 €/mese. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni