Supercoppa italiana dove si gioca
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

Per godersi la rivincita tra Inter e Juventus, dopo la gara di campionato terminata sul risultato tra 1-1, non sarà necessario attendere la sfida di ritorno in programma a inizio febbraio all’Allianz Stadium di Torino.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, toccherà prima alla finale di Supercoppa italiana, per la quale – sottolinea il quotidiano – in queste ore si starebbe concretizzando l’ipotesi di una disputa in Italia, e non all’estero.

Salvo colpi di scena, la partita si giocherà il 5 gennaio a San Siro. Niente Riyad, dunque: si tornerà in Arabia Saudita probabilmente nella stagione 2022/23. L’ufficialità dovrebbe arrivare già in questa settimana, dopo che nei giorni scorsi entrambe le strade erano state considerate percorribili.

La Lega di Serie A ha un contratto firmato con l’Arabia Saudita che prevede lo svolgimento di un’altra edizione di Supercoppa a Riyad. C’era una data che i rappresentati sauditi avrebbero dovuto rispettare per esercitare l’opzione già in questa stagione.

Non l’hanno fatto in tempo, così la Lega, l’Inter e la Juventus si sono sentiti liberi di decidere in autonomia. La scelta doveva essere fatta non solo sulla sede ma anche sulla data. L’opzione 22 dicembre sarebbe stata scavalcata dal 5 gennaio. San Siro, invece, rappresenta lo scenario ideale per il trofeo, soprattutto per motivi legati a un incasso potenzialmente molto ricco.

Il dialogo tra i due club e la Lega è andato avanti per settimane, ora siamo arrivati al momento della decisione. Anche l’anno scorso la Supercoppa si giocò in Italia, a Reggio Emilia. Prima, l’ultima edizione in territorio italiano risaliva al 2017: a Roma vinse la Lazio di Inzaghi contro la Juventus.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI