Amazon prossime partite Champions
(Foto: Matteo Minnella Insidefoto)

Si è conclusa la terza giornata della fase a gironi di UEFA Champions League, a metà tra sorrisi e delusioni per quanto riguarda le squadre italiane. Mentre l’Inter si è rilanciata verso la qualificazione e la Juventus ha messo in ghiaccio il passaggio del turno, il Milan sembra destinato all’eliminazione – anche se non è ancora detta l’ultima parola – e l’Atalanta dovrà sudare fino alla fine per proseguire il proprio cammino.

La prossima giornata della fase a gironi si disputerà tra martedì 2 e mercoledì 3 novembre. Se i club possono concentrarsi ora sul campionato, i broadcaster guardano già con attenzione alle sfide del prossimo turno, per scegliere quelle da trasmettere sulla base dei diritti tv che detengono.

E’ il caso di Amazon, che per la prossima sfida da mandare in onda in esclusiva su Prime Video (il colosso USA detiene i diritti per 16 partite a stagione fino al 2024 in diretta in esclusiva il mercoledì sera) ha deciso di puntare proprio sul Milan, che a San Siro ospiterà il Porto.

Una scelta particolare quella della società statunitense, considerando che Milan e Porto si affronteranno alle ore 18.45 di mercoledì 3 novembre, e non in prima serata – alle ore 21 – come era stato finora per gli altri match mandati in onda su Prime Video.

In questo modo, Amazon aggiungerà alla propria lista anche la formazione di Stefano Pioli. Fino ad ora ad essere scelte erano state l’Inter – all’esordio con il Real Madrid – e la Juventus, per gli incontri con il Chelsea Campione d’Europa e con lo Zenit San Pietroburgo.

Per i rossoneri si tratterà dunque dell’esordio su Prime Video, con il commento di Sandro Piccinini e l’analisi tecnica di Massimo Ambrosini. Più avanti saranno poi svelati gli ospiti della serata del Meazza, che per i rossoneri significherà continuare a sperare o la fine del sogno Champions.

ISCRIVITI AD AMAZON PRIME VIDEO E PROVALO GRATIS PER 30 GIORNI. CLICCA QUI PER REGISTRARTI

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.