Sudamerica giocatori qualificazioni Mondiali
(Foto: Juan I. Roncoroni - Pool/Getty Images)

Sarà Brasile-Uruguay – in programma alle ore 2.30 italiane tra giovedì e venerdì – l’ultima sfida valida per questo turno delle qualificazioni sudamericane ai Mondiali in Qatar. Una situazione a dir poco penalizzante per tutte le squadre di Serie A che vedono coinvolte i propri giocatori, dieci in totale.

Anche nel più fortunato dei casi – scrive La Gazzetta dello Sport – lo sbarco in Italia difficilmente potrà avvenire prima della tarda serata di venerdì, al netto dei trasferimenti. Sono invece 31, in totale, i “ritardatari” fra nord, centro e sudamericani, costretti a una corsa contro il tempo per le gare di campionato.

Il più penalizzato da Brasile-Uruguay è il Cagliari di Godin, Nandez, Cacerese e Pereiro, seguito dalla Juve che “perde” Danilo e Alex Sandro in difesa e Bentancur a centrocampo. Magra consolazione: Cagliari e Juve disputano entrambe di domenica la loro ottava giornata di campionato: i rossoblù alle 12.30 in casa contro la Samp; i bianconeri all’Olimpico, contro la Roma di Mourinho.

Coinvolti nella sfida anche la Roma per Vina, la Fiorentina per Torreira e l’Inter per Vecino. A proposito di Inter, Cile-Venezuela e Argentina-Perù si giocheranno soltanto rispettivamente mezz’ora e un’ora prima rispetto a Brasile-Uruguay, e saranno altri quattro i calciatori coinvolti: i cileni Sanchez e Vidal e gli argentini LautaroCorrea.

Anche la Fiorentina deve fare i conti con quattro sudamericani in campo nella notte tra giovedì e venerdì, di cui tre titolari, almeno rispetto all’ultima sfida persa contro il Napoli: gli argentini Martinez Quarta e Nico Gonzalez, oltre al cileno Pulgar. E poi il già citato Lucas Torreira. Ma anche in casa viola si tira un sospiro di sollievo perché le tocca il posticipo del lunedì, ore 20.45 al Penzo di Venezia.

Il Torino paga doppio pegno con la capolista Napoli (domenica ore 18): Sanabria (Paraguay in casa della Bolivia giovedì sera alle 22) e Rincon in Cile-Venezuela. Con l’argentino Musso, l’Atalanta che gioca domenica pomeriggio a Empoli potrà contare su un Zapata non freschissimo per l’impegno nella sua Colombia, ore 23 di giovedì.

Nei Cafeteros presenti anche Cuadrado (Juve) in fascia e Ospina (Napoli) in porta, che in questa stagione ha un minutaggio altissimo avendo giocato undici volte, nelle ultime tredici, per 90 minuti. Infine, da non dimenticare quelli impegnati nelle qualificazioni Concacaf, cioè del Nord e Centro America.

Lozano (Napoli) e Vazquez (Genoa) con il Messico in casa del Salvador, a due punti dalla quarta piazza che garantisce gli spareggi. Infine ci sono i due statunitensi: McKennie (quinto juventino dei 31) e Busio (Venezia), nella notte di giovedì contro il Costa Rica.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI