Lo stadio del Tottenham in occasione di una partita di NFL (Photo by Alex Burstow/Getty Images)

Il nuovo stadio del Tottenham è pronto per tornare ad essere la casa della NFL nel Regno Unito. L’impianto da 62.000 posti è stato costruito infatti anche pensando al football americano e oggi ospiterà la prima delle due sfide di regular season NFL previste per il 2021 a Londra. Grazie anche a una tecnologia che permette di trasformare lo stadio del Tottenham in casa della NFL nel giro di soli 25 minuti.

La sfida di stasera tra New York Jets e Atlanta Falcons non verrà infatti disputata sul terreno di gioco utilizzato solitamente da Harry Kane e compagni, ma su un prato di erba sintetica che solitamente rimane sotto a quello usato dagli Spurs.

Nei dettagli raccontati dall’Evening Standard, il campo da calcio in erba naturale si trova a 1,6 metri sopra la superficie usata NFL ed è diviso in tre parti in verticale per la lunghezza del campo, ciascuno del peso di oltre 3.000 tonnellate. Il campo, al momento di azionare i macchinari, si divide così in tre parti e si ritrae sotto la tribuna sud per far emergere la superficie artificiale sottostante con le linee laterali abbassate allo stesso livello. Il campo impiega solo 25 minuti per scivolare sotto la tribubna, aiutato da 204 motori elettrici, 32 martinetti idraulici e 1.388 ruote in acciaio personalizzate.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da NFL (@nfl)

Così, mentre la NFL disputerà le sue due partite da contratto al Tottenham Stadium (accordo fino al 2028), il terreno di gioco degli Spurs riposerà sotto la tribuna sud, con tosaerba automatici che se ne prenderanno cura ogni giorno, insieme a un sistema di irrigazione e lampade a LED.

Non solo il campo è stato progetto pensando alla NFL. All’interno della tribuna principale sono ospitati enormi spogliatoi, con 65 armadietti per la squadra ospite e 75 per i padroni di casa, nonché strutture ad hoc per dirigenti, cheerleader e media.

Nel 2007, Wembley ha fatto la storia quando è diventato il primo stadio al di fuori del Nord America ad ospitare una partita della stagione regolare NFL. Dopo aver giocato nel nuovo stadio degli Spurs nel 2019, il quarterback dei Raiders Derek Carr ha dichiarato: “Giocare a Wembley è stato davvero fantastico con i ricordi e tutte le diverse partite che sono state giocate. Ma giocare nello stadio del Tottenham è qualcosa di completamente diverso, è incredibile quello che sono riusciti a fare”.

GUARDA TUTTA LA STAGIONE NFL IN DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI