UEFA Milan Lille
Paul Singer (Foto: imagoeconomica/Valeriano Di Domenico)

Proseguono le operazioni extra-calcistici di Elliot Management: il fondo, che controlla la holding a cui fa capo il Milan, è entrato con una quota significativa nel capitale di Toshiba.

A riportarlo è il Financial Times, che cita fonti a conoscenza della situazione, secondo le quali il pacchetto azionario non sarebbe superiore al 5%. Tuttavia, Elliott Management avrebbe già tenuto diversi colloqui con rappresentanti del consiglio di amministrazione e consulenti del gruppo giapponese.

L’operazione arriva nella fase in cui il board sta concludendo il processo di revisione strategica avviato in primavera sotto la pressione di diversi fondi attivisti che avevano spinto per l’uscita dell’ex Ceo Nobuaki Kurumatani.

I soci dell’azienda tecnologica puntano quindi a valorizzare la società per oltre 30 miliardi di dollari, riporta il quotidiano finanziario, attraverso la cessione a un fondo di private equity oppure alla vendita di alcune attività per finanziare un ampio piano di acquisto di azioni proprie.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi