Lo stadio Luigi Ferraris di Genova (copyright: Jonathan Moscrop Sportimage/via Onefootball)

È ufficialmente cominciata l’era 777 Partners in casa Genoa. Il popolo rossoblù ha accolto con entusiasmo i nuovi proprietari, che dal canto loro hanno subito cominciato a lavorare per conquistare la platea, sia con le parole che con i primi fatti, come per esempio i biglietti gratuiti in occasione di Genoa-Verona.

Josh Wander, il fondatore di 777 Partners, Juan Arciniegas, l’amministratore delegato, e Andres Blazquez, il partner operativo che aiuta a gestire gli investimenti calcistici, si sono concessi a un’intervista a Repubblica, nella quale hanno chiarito le ambizioni e le prospettive per il club.

La nuova proprietà assicura innanzitutto serietà e l’impegno. La prospettiva di una doppia proprietà Genoa-Siviglia non deve preoccupare i tifosi, dal momento che «ogni nostro investimento è serio, ma il Siviglia rispetto al Genoa è una cosa completamente diversa. Quella è un’operazione secondaria, qui c’è tutto il nostro sforzo».

Il Genoa è il nono club italiano di proprietà americana, il sesto in Serie A. Ma cosa attira gli uomini d’affari a stelle a strisce a venire a investire nel nostro Paese? Secondo Wander è «la bellezza, la passione per il calcio, la cultura. Tutto in Italia è ottimo, a cominciare dal cibo. È emozionante far parte di questo mondo, di cui il Genoa da sempre è uno dei pilastri portanti. Ci siamo informati sui tifosi: unici per passione e attaccamento. Meritano campionati importanti».

Infine, i nuovi proprietari hanno affrontato il discorso stadio: «È il migliore in Italia per assistere ad una partita di calcio. Sarà la nostra casa per ancora tanti anni. Pensiamo sia un impianto importante per i due club di Genova, cercheremo un accordo con la Sampdoria. Deve vivere 7 giorni su 7. Lo stadio dell’Atletico Madrid ha più di 450 eventi l’anno, di tutti i tipi. Deve essere aperto e disponibile, sempre, per tifosi e cittadini: occorre sfruttarlo il più possibile. È un asset strategico per la crescita di un club».

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi