(copyright: Andrea Staccioli Insidefoto/via Onefootball)

Il 75 per cento subito, per il 100 per cento bisognerà aspettare. Andrea Costa, sottosegretario del Ministero della Salute, è intervenuto nel programma Radio Gol di Radio Kiss Kiss, affrontando il tema della riapertura degli impianti sportivi.

Costa ha confermato quando circolato nella giornata di ieri circa l’imminenza dell’allentamento delle misure: a breve, i tifosi potranno tornare a riempire il 75 per cento degli stadi all’aperto. Il sottosegretario conferma comunque che l’obiettivo è arrivare all’apertura totale il prima possibile, fornendo indicazioni sull’orizzonte temporale da tenere in considerazione.

«Il Governo s’è preso un impegno ben preciso, il 30 settembre faremo una verifica per capire la possibilità dell’aumento delle capienze. Il quadro è positivo e dobbiamo essere contenti. Dobbiamo procedere con prudenza e non paura, a fine mese rivedremo le capienze degli stadi» ha dichiarato Costa.

«Prevedo sin da subito di poter arrivare al 75 o 80% della capienza negli stadi. Dobbiamo convivere con questo virus. Prima o poi arriveremo al 100% delle capienze negli stadi. Se il trend resterà questo è giusto pensare che nell’arco di un mese e mezzo si può completare il ritorno dei tifosi al 100% negli stadi entro fine anno».

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi