Inter Antonello stadi
(Foto: Imago Images, via Onefootball)

Il ritorno a una piena capienza degli stadi italiani «è una cosa molto importante a cui puntiamo un po’ tutti, speriamo che dopo la ripartenza delle scuole ci sia la possibilità di dare a tutti i tifosi l’opportunità di venire allo stadio in massima sicurezza».

Così Alessandro Antonello, ceo dell’Inter, a margine dell’inaugurazione del Bocconi Sport Center, a Milano. «Le procedure sono consolidate, è importante per tutte le squadre di serie A riprendere al 100% la capienza anche per motivi economico-finanziari. Avere un’altra annualità senza la piena capienza potrebbe creare nuove difficoltà finanziarie», è l’allarme del dirigente.

Durante l’evento è intervenuta sul tema anche il sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali: «La capienza al 100% degli stadi è un obiettivo. Il governo si esprimerà entro fine settembre, abbiamo ancora un po’ di tempo per valutare l’andamento della situazione epidemiologica».

«Sono ottimista: la capienza al 35% del pubblico al chiuso e del 50% all’aperto è solo un punto di partenza. L’obiettivo è arrivare al 100% quanto prima», ha sottolineato ancora Vezzali.

GUARDA INTER-BOLOGNA SOLO SU DAZN. ATTIVA ORA