Liga sottosopra: Atletico spendaccione, Real e Barça i più virtuosi

Le ultime edizioni del calciomercato estivo spagnolo hanno quasi sempre fatto registrare la stessa tendenza. Delle tre grandi squadre della Liga, ossia Atletico, Barcellona e Real Madrid, i Colchoneros sono…

Liga sottosopra

Le ultime edizioni del calciomercato estivo spagnolo hanno quasi sempre fatto registrare la stessa tendenza. Delle tre grandi squadre della Liga, ossia Atletico, Barcellona e Real Madrid, i Colchoneros sono sempre stati i più virtuosi e parsimoniosi, mentre le altre due hanno sempre mostrato poche remore a spese ingenti.

Nel 2021, tuttavia, la storia è cambiata. Tifosy, società leader nella consulenza sportiva in ambito finanziario, ha stilato la classifica dei club spagnoli che hanno speso di più nel mercato estivo appena concluso. Considerando il saldo tra acquisti e cessioni, l’Atletico Madrid risulta la società più “spendacciona” della Liga, seguita da Villarreal e Valencia.

Barcellona e Real, invece, sono quelle che hanno guadagnato di più. Il dato ovviamente non sorprende: le regole della Liga e i conti dei due club non hanno lasciato molte alternative, soprattutto al Barcellona già gravemente indebitato. Insieme ai due giganti, anche Real Betis, Getafe e Deportivo Alaves hanno fatto respirare le loro casse.

Saldo acquisti-cessioni nella Liga, la classifica

Questa la classifica completa del saldo acquisti-cessione delle 20 squadre della Liga:

  • Atletico Madrid: -62 milioni
  • Villarreal: -46,3
  • Valencia: -11
  • Siviglia: -10
  • Osasuna: -8,7
  • Elche: -7,2
  • Cadiz: -6,6
  • Celta Vigo: -6,2
  • Espanyol: -5,5
  • Rayo Vallecano: -2,1
  • Granada: -1,5
  • Levante: -1,3
  • Maiorca: -0,5
  • Real Sociedad: -0,5
  • Athletic Club: 0
  • Deportivo Alaves: 2,4
  • Getafe: 6,5
  • Real Betis: 10,5
  • Barcellona: 39,5
  • Real Madrid: 44