Ajax divieto UEFA terza maglia Champions League
(copyright: Luigi Rizzo/via Onefootball)

Sta per partire la fase a gironi di Champions League, ma in questa fase della competizione l’Ajax non avrà la possibilità di indossare la sua terza maglia.

La UEFA ha infatti bandito dalle competizioni europee la terza casacca della formazione olandese in cui sono presenti le tre croci di Sant’Andrea, simbolo di Amsterdam, su cui sono seduti tre uccellini, un omaggio a Bob Marley e alla sua ‘Three Little Birds’. Lo ha confermato il club olandese a Der Spiegel.

L’Uefa, secndo quanto viene riportato dal quotidiano tedesco, vede in quei ricami rosso, giallo e verde sulla parte posteriore della maglia, sotto al colletto, “un’espressione diversa rispetto al logo del club e degli sponsor. La Uefa non ammette altre espressioni“. La maglia al momento continua a essere proposta nello store online dell’Ajax e può quindi essere acquistata regolarmente da tifosi e semplici appassionati.

La passione dei tifosi del club olandese per Bob Marley risale a un viaggio in trasferta per una partita amichevole a Cardiff nel 2008. Per intrattenerli in attesa della ripartenza dopo la partita, nello stadio era riprodotta proprio ‘Three Little Birds‘: era piaciuta a tal punto da venire proposta ad Amsterdam in ogni intervallo, oltre ad essere cantata dai tifosi.

Inoltre nel 2018 un figlio del cantatutore giamaicano l’ha suonata dal vivo nello stadio. Celebrare il cantante era stato quindi quasi naturale per il club e lo sponsor tecnico Adidas.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi