L'ad nerazzurro Beppe Marotta (copyright: Marco Canoniero/via Onefootball)

Beppe Marotta alza la voce sulla questione dei nazionali sudamericani. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’amministratore delegato nerazzurro ha dichiarato: “Ringrazio Gravina e Dal Pino per l’attenzione su un tema molto importante. Il club deve essere sempre al centro dell’attenzione. Di conseguenza, affrontare una giornata di campionato e la prima di Champions League con giocatori in condizioni non ottimali rappresenta un grave danno che ogni club patisce”.

I giochi, in ogni caso, ormai son fatti. Le società stanno comunque cercando di adattarsi, con voli charter collettivi che riportino in Italia i giocatori il più in fretta possibile. Più che altro, la questione accompagnerà la Serie A anche nella prossima sosta, quella in programma ad ottobre.

Marotta ha poi concluso con un cenno al mercato nerazzurro: “Era un mercato complicato questo, del resto, le difficoltà che attanagliano l’Inter sono le stesse che troviamo in tanti altri club. Bisogna dar spazio alla creatività, alla competenza delle singole aree tecniche per cercare di sopperire alla mancanza di investimenti che rappresentavano un aspetto ordinario precedente a questa pandemia. Correa-Lautaro bella coppia? Si, siamo molto felici”.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi