(copyright: Andrea Staccioli/via Onefootball)

Prosegue la vicenda attorno ai problemi della trasmissione della prima giornata di Serie A. Come riporta Milano Finanza, dopo l’interrogazione parlamentare da parte di Luca Pastorino (Leu) adesso è la Lega che vuole vederci chiaro chiamando in causa direttamente l’Agcom.

«La Lega chiederà la convocazione di Agcom in Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni nella prima seduta possibile. Dopo la riunione del consiglio dell’autorità tenutasi ieri e in vista di futuri e auspicabili provvedimenti, è assolutamente necessario che anche la commissione competente venga informata sulle strategie messe in atto per tutelare i diritti degli utenti» ha dichiarato il deputato Massimiliano Capitanio.

«La piattaforma deve garantire i servizi per cui gli abbonati pagano il canone, ma è necessario anche fare il punto sulla tenuta della rete, che deve continuare ad essere una priorità della politica nazionale» ha concluso.

Sul tema si è schierata anche Italia Viva. Raffaella Paita, presidente della commissione Trasporti alla Camera, ha dichiarato: «È necessario prendere iniziative affinché i disservizi legati alla scarsa qualità video e ai ritardi nel caricamento delle immagini non ricadano sugli utenti».

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi