Goldman Sachs prestito Cvc

Goldman Sachs entra a far parte dell’operazione Liga-Cvc. Secondo quanto riportato da El Confidencial, la banca d’affari statunitense – attualmente il maggior creditore del Barcellona –, ​​si occuperà di prestare 1.000 milioni di euro al fondo d’investimento.

In questo modo Cvc potrà effettuare il versamento di 2.700 milioni di euro ai club di prima e seconda divisione per il 10% del business. Cvc avrebbe strutturato il suo investimento nella Liga spagnola con un prestito sindacato da 1.000 milioni di euro, e altri 1.700 milioni di euro che verranno erogati in equity.

Come ricordato prima, Goldman Sachs ha salvato per due volte il Barcellona dall’insolvenza per i prestiti sottoscritti, che superano più della metà degli oltre 1.000 milioni di euro che la società blaugrana deve ancora pagare.

La banca d’affari degli USA ha anticipato al club di Barcellona novanta milioni di euro per la ristrutturazione del Camp Nou, anche se quei soldi sono stati utilizzati per costruire lo stadio Johan Cruyff, teatro dell’ultimo Trofeo Gamper.

Con il ritorno di Joan Laporta lo scorso marzo, dopo l’assemblea generale degli azionisti, Goldman Sachs ha concesso un prestito di 525 milioni di euro al Barça per farsi carico del pagamento degli stipendi del personale sportivo.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI